6 principi naturali contro
la stanchezza fisica e mentale

Ecco 6 principi naturali che possono aiutarci contro la stanchezza fisica e mentale.

L’astenia è una condizione fisica e mentale che determina prevalentemente stanchezza, affaticamento muscolare, sonnolenza e mancanza di concentrazione. 

L'astenia è una condizione fisica e mentale che determina prevalentemente stanchezza, affaticamento muscolare, sonnolenza e mancanza di concentrazione. Quando l'astenia è determinata da fattori esterni come stile di vita, alimentazione e stagionalità, i rimedi naturali possono aiutarci a contrastarla e a favorire il riequilibrio del benessere fisico e mentale.

Ecco i 6 principi naturali che possono aiutarci contro la stanchezza fisica e mentale.

GINSENG
Dalle radici di queste piante si ottiene un tonico stimolante da secoli largamente utilizzato in Oriente. Si tratta di principio vegetale, le cui proprietà toniche adattogene sono sfruttabili per ridurre le condizioni di stanchezza fisica e mentale. Le proprietà e i benefici del Ginseng riguardano la sua capacità di aiutare l’organismo a combattere gli stati stanchezza fisica e mentale che si verificano nei periodi di convalescenza e durante il cambiamento di stagione.

Lo sapevi che...

La radice di ginseng può essere consumata fresca previa cottura al vapore, come ingrediente all’interno di zuppe e minestre, ma anche come aromatizzante per caffè, cioccolato, tè verde e nero. La radice disseccata viene invece solitamente utilizzata per la preparazione di tisane e decotti. Il principio vegetale in questione può essere assunto anche attraverso integratori alimentari a base di ginseng.

 

 

GUARANA'
I semi di questa pianta posseggono notevoli proprietà toniche. Il guaranà ha proprietà di tonico contro la stanchezza fisica e mentale, oltre che di stimolante per il metabolismo e l’equilibrio del peso corporeo. 

ERBA MATE
L’erba mate, anche definita tè paraguaiense o yerba mate, contiene moltissimi principi vegetali come acido caffeico, tannini, vitamine (C, B1, B2) e minerali (calcio, ferro, fosforo). L'erba mate svolge un'azione tonica contro la stanchezza fisica e mentale. 

MACA
La radice della maca, pianta nota anche come ginseng peruviano, è una radice bulbosa che possiede notevoli proprietà toniche e di sostegno metabolico capaci di influenzare positivamente le capacità psicofisiche. Il Maca ha un’azione tonica e di sostegno contro il senso di stanchezza fisico e mentale. 

RODIOLA
La Rodiola è una pianta i cui principi vegetali vengono estratti prevalentemente dalla radice. Tra questi ritroviamo l’acido clorogenico, l’acido caffeico, i tannini, i flavonoidi e i glicosidi. La pianta, in virtù delle sue proprietà toniche-adattogene, può quindi essere utilizzata per il mantenimento del normale tono dell’umore e contro la stanchezza fisica e mentale. 

ELEUTEROCOCCO
L’eleuterococco è un arbusto con attività tonico-adattogena contro stress e sovraffaticamento. Inoltre può contribuire a ridurre la stanchezza mentale grazie alla sua attività favorente la memoria e le funzioni cognitive.